Se continui a navigare per questo sito web, accetti l'uso di cookies.

Torna alle Guide

Skill:
Le skill sono le abilità che si possono imparare a seconda della classe, razza, talento od altro di cui fa parte il vostro personaggio.
Questa pagina inizia con l'illustrazione delle skill "radici".
Cliccando sul nome di una skill, potrete vedere tutte le skill "figlie".



Sei all'interno del Ramo Jishi Jishi: Punc Rotten:

Torna al ramo precedente



Repel
Tipo: Tecnica Fisica
0 0 0 0 0 0

Lv1: Tecnica del Jishi Jishi no Mi che consente di respingere, attraverso le proprie capacità magnetiche e repulsive, senza necessità di toccarlo, qualunque oggetto entro 3 metri di distanza dal fruttato e composto anche in minima parte da leghe metalliche, il tutto sprigionando varie scintille violacee inoffensive. Ciò sarà possibile per un numero determinato di oggetti in relazione alle loro dimensioni: di base un singolo oggetto di 5 metri di diametro (mezzo metro in più ogni 20 punti Forza), o in alternativa 2 oggetti di dimensioni massime dimezzate etc, fino a un massimo di 20 nello stesso turno grandi 1/20 della dimensione massima, il tutto indipendentemente dal loro peso. Questi potranno essere deviati nella direzione che il fruttato deciderà seppure univoca per tutti qualora posizionati vicini tra loro, altrimenti si potranno scegliere traiettorie differenti purché sempre rettilinee non mutabili una volta stabilite; inoltre la loro velocità aumenterà gradualmente fino a raggiungere quella del Fruttato ed entro la Gittata della tecnica, ottenendo la capacità d'infliggere danni contundenti, perforanti o taglienti a seconda del tipo di oggetto utilizzato. Se gli oggetti respinti saranno bloccati da qualcosa (sia esso un vincolo umano o meno), oppure verranno scagliati contro il fruttato con troppa potenza, si dovrà tenere conto della Forza del fruttato e di quella con cui gli oggetti stessi vengono trattenuti/scagliati (se inferiore si avranno meno possibilità di respingere l'oggetto e questo verrà trattenuto o riuscirà a colpire il fruttato; valutare Role). Si potrà impiegare il potere repulsivo a 360° influenzando oggetti sia di alleati che di nemici se entro i 2 metri di distanza. Il potere magnetico non ha effetto sull'utilizzatore o su metalli a scarsa densità (polveri e quant'altro). Affinché la tecnica funzioni si dovrà restare immobili, in quanto muovendocisi si influenzeranno le traiettorie magnetiche degli oggetti rendendole indefinibili e imprevedibili.
Lv3: Sarà ora possibile sfruttare il potere repulsivo solo su determinati oggetti a scelta del fruttato, così da poter limitare volutamente il proprio potere e respingere solo ciò che si desidera.
Lv5: La tecnica sarà ora utilizzabile anche in movimento e senza intaccare le traiettorie stabilite.

Energia Necessaria: 22 (diminuisce del 5% per ogni livello della skill)
Douriki min. del Personaggio: 400
Preparazione: 1
Durata: 4
Gittata: 30 (+20%)
Punc Gibson
Tipo: Tecnica Fisica
0 0 0 0 0 0

Lv1: Tecnica del Jishi Jishi no Mi utilizzabile solo in combinazione con la Dote Punc Rotten e che consente di sfruttare il potere attrattivo da una singola mano per assemblare tra di loro le varie componenti metalliche attratte e, con queste, rivestire l'arto in questione dalla spalla in poi per ottenerne uno di dimensioni nettamente superiore e totalmente artificiale, il quale, sempre grazie alla forza magnetica, resterà compatto nella forma assunta e potrà addirittura muovere le stesse dita secondo la volontà del fruttato, manovrabile e gestibile indipendentemente dal suo peso. Per ogni metro complessivo di oggetti attratti tramite la Dote Punc Rotten, l'arto prostetico otterrà 1 metro in lunghezza per mezzo metro in ampiezza, e questo sarà in grado d'infliggere duri danni da impatto e distruggere materiali duri come l'acciaio se con Forza superiore alla Resistenza avversaria. Questo potrà essere utilizzato anche difensivamente per parare attacchi in arrivo senza risentirne, tuttavia potrà essere distrutto solo qualora intaccato da tecniche in grado di distruggere/tagliare l'acciaio o superiori. Fintanto che la tecnica resterà attiva si potrà usufruire del metallo agganciato al proprio braccio, altrimenti questo si separerà. Se combinata con Repel, la tecnica permetterà di "sparare" in una determinata direzione l'arto artificiale con estrema violenza, o in alternativa separarlo nei vari frammenti spedendoli contro più bersagli posti vicini tra loro.
Lv3: Sarà ora possibile sfruttare la tecnica con entrambi gli arti contemporaneamente (due braccia o due gambe) dimezzando le dimensioni previste per ciascuno. Inoltre si potrà donare alle mani/piedi metallici anche forme alternative, come ad esempio artigli, pistoni, etc, secondo la propria fantasia.
Lv5: Si sarà ora in grado di distruggere materiali Speciali Flessibili con l'arto/gli arti metallici, ma solo se Forza superiore alla Resistenza avversaria.

Energia Necessaria: 25 (diminuisce del 5% per ogni livello della skill)
Douriki min. del Personaggio: 400
Preparazione: 2
Durata: 3
Forza: 10% per livello

Torna alle Guide

Skill:
Le skill sono le abilità che si possono imparare a seconda della classe, razza, talento od altro di cui fa parte il vostro personaggio.
Questa pagina inizia con l'illustrazione delle skill "radici".
Cliccando sul nome di una skill, potrete vedere tutte le skill "figlie".



Sei all'interno del Ramo Jishi Jishi: Punc Rotten:

Torna al ramo precedente



Repel
Tipo: Tecnica Fisica
0 0 0 0 0 0

Lv1: Tecnica del Jishi Jishi no Mi che consente di respingere, attraverso le proprie capacità magnetiche e repulsive, senza necessità di toccarlo, qualunque oggetto entro 3 metri di distanza dal fruttato e composto anche in minima parte da leghe metalliche, il tutto sprigionando varie scintille violacee inoffensive. Ciò sarà possibile per un numero determinato di oggetti in relazione alle loro dimensioni: di base un singolo oggetto di 5 metri di diametro (mezzo metro in più ogni 20 punti Forza), o in alternativa 2 oggetti di dimensioni massime dimezzate etc, fino a un massimo di 20 nello stesso turno grandi 1/20 della dimensione massima, il tutto indipendentemente dal loro peso. Questi potranno essere deviati nella direzione che il fruttato deciderà seppure univoca per tutti qualora posizionati vicini tra loro, altrimenti si potranno scegliere traiettorie differenti purché sempre rettilinee non mutabili una volta stabilite; inoltre la loro velocità aumenterà gradualmente fino a raggiungere quella del Fruttato ed entro la Gittata della tecnica, ottenendo la capacità d'infliggere danni contundenti, perforanti o taglienti a seconda del tipo di oggetto utilizzato. Se gli oggetti respinti saranno bloccati da qualcosa (sia esso un vincolo umano o meno), oppure verranno scagliati contro il fruttato con troppa potenza, si dovrà tenere conto della Forza del fruttato e di quella con cui gli oggetti stessi vengono trattenuti/scagliati (se inferiore si avranno meno possibilità di respingere l'oggetto e questo verrà trattenuto o riuscirà a colpire il fruttato; valutare Role). Si potrà impiegare il potere repulsivo a 360° influenzando oggetti sia di alleati che di nemici se entro i 2 metri di distanza. Il potere magnetico non ha effetto sull'utilizzatore o su metalli a scarsa densità (polveri e quant'altro). Affinché la tecnica funzioni si dovrà restare immobili, in quanto muovendocisi si influenzeranno le traiettorie magnetiche degli oggetti rendendole indefinibili e imprevedibili.
Lv3: Sarà ora possibile sfruttare il potere repulsivo solo su determinati oggetti a scelta del fruttato, così da poter limitare volutamente il proprio potere e respingere solo ciò che si desidera.
Lv5: La tecnica sarà ora utilizzabile anche in movimento e senza intaccare le traiettorie stabilite.

Energia Necessaria: 22 (diminuisce del 5% per ogni livello della skill)
Douriki min. del Personaggio: 400
Preparazione: 1
Durata: 4
Gittata: 30 (+20%)
Punc Gibson
Tipo: Tecnica Fisica
0 0 0 0 0 0

Lv1: Tecnica del Jishi Jishi no Mi utilizzabile solo in combinazione con la Dote Punc Rotten e che consente di sfruttare il potere attrattivo da una singola mano per assemblare tra di loro le varie componenti metalliche attratte e, con queste, rivestire l'arto in questione dalla spalla in poi per ottenerne uno di dimensioni nettamente superiore e totalmente artificiale, il quale, sempre grazie alla forza magnetica, resterà compatto nella forma assunta e potrà addirittura muovere le stesse dita secondo la volontà del fruttato, manovrabile e gestibile indipendentemente dal suo peso. Per ogni metro complessivo di oggetti attratti tramite la Dote Punc Rotten, l'arto prostetico otterrà 1 metro in lunghezza per mezzo metro in ampiezza, e questo sarà in grado d'infliggere duri danni da impatto e distruggere materiali duri come l'acciaio se con Forza superiore alla Resistenza avversaria. Questo potrà essere utilizzato anche difensivamente per parare attacchi in arrivo senza risentirne, tuttavia potrà essere distrutto solo qualora intaccato da tecniche in grado di distruggere/tagliare l'acciaio o superiori. Fintanto che la tecnica resterà attiva si potrà usufruire del metallo agganciato al proprio braccio, altrimenti questo si separerà. Se combinata con Repel, la tecnica permetterà di "sparare" in una determinata direzione l'arto artificiale con estrema violenza, o in alternativa separarlo nei vari frammenti spedendoli contro più bersagli posti vicini tra loro.
Lv3: Sarà ora possibile sfruttare la tecnica con entrambi gli arti contemporaneamente (due braccia o due gambe) dimezzando le dimensioni previste per ciascuno. Inoltre si potrà donare alle mani/piedi metallici anche forme alternative, come ad esempio artigli, pistoni, etc, secondo la propria fantasia.
Lv5: Si sarà ora in grado di distruggere materiali Speciali Flessibili con l'arto/gli arti metallici, ma solo se Forza superiore alla Resistenza avversaria.

Energia Necessaria: 25 (diminuisce del 5% per ogni livello della skill)
Douriki min. del Personaggio: 400
Preparazione: 2
Durata: 3
Forza: 10% per livello