Se continui a navigare per questo sito web, accetti l'uso di cookies.

Torna alle Guide

Accademia:

L'Accademia è un organo autorizzato dalla Gestione e nato con lo scopo di controllare l'andamento del gioco all'interno della land. Il compito dell'Accademia è quello di supervisionare il gioco ON, assicurandosi che esso si sviluppi correttamente e individuando, al suo interno, eventuali errori o scorrettezze che potrebbero pregiudicare il divertimento dei vari Player coinvolti, risolvendoli e correggendoli per salvaguardare l'On Game.
Inoltre l'Accademia si occupa dei nuovi utenti e fornisce loro tutto l'aiuto di cui necessitano per potersi integrare all'interno del gioco, mediante lezioni nelle quali vengono fornite le basi e spiegate le regole di un Gdr Play by Chat, con relativa descrizione dell'ambientazione e tutto ciò che concerne il Grande Blu. Tali lezioni avvengono in una delle due apposite chat messe a disposizione dell'Ordine (Accademia e Isolotto di Crocus), oppure tramite missive qualora vi sia mancanza di tempo o desiderio da parte del nuovo iscritto di rendere l'apprendimento più rapido e diretto.

Per poter ricevere le necessarie lezioni, ai Player, novizi o meno, viene assegnato lo status "A Studiare" ed il relativo blocco in una delle due chat sopracitate, dalle quali non potranno uscire a meno che un Accademico non reputi terminato l'apprendimento.
Un giocatore può essere "bloccato" per diversi motivi:

- Mancanza di basi: se un Player chiede autonomamente delle lezioni o se dimostra di non avere le basi necessarie per poter giocare senza commettere errori, verrà "bloccato" per ricevere le opportune spiegazioni che gli consentiranno di integrarsi nel Gdr e di apprendere le regole utili per iniziare a giocare.

- Errori: a qualsiasi giocatore, novizio o anziano, che commette un errore più o meno grave, può essere assegnato il blocco in Accademia. In questo caso esso potrà essere sfruttato dagli Accademici per poter effettuare una lezione o un ripasso a coloro che ne hanno bisogno, così da colmare eventuali lacune dei giocatori più o meno esperti, oppure come semplice provvedimenti contro chi commette scorrettezze. In quest'ultimo caso il blocco in Accademia non deve considerarsi una vera e propria punizione, ma uno spunto per migliorare e/o riflettere sull'errore commesso, in modo da non incappare una seconda volta nello stesso.


Di seguito, verrà illustrata una lista degli errori più comuni all'interno di un Gdr:

1) Comportamento da PP:
Il comportamento da Power Player (PP) è il più comune degli errori. Consiste nel muovere il proprio PG (Personaggio Giocante) come se si trattasse di un'entità onniscente che tutto può e tutto sa. Il Power Player è anche colui che tende a decidere l'esito delle proprie azioni (definite azioni auto-conclusive) o che prova a far compiere al proprio PG una serie di azioni impensabili, come ad esempio combattere normalmente nonostante si abbiano ferite gravi che dovrebbero impedire movimenti corretti e fluidi. In sintesi, è la classica persona che tenta di superare i limiti imposti dal Gdr, che siano quantità di azioni fattibili in un turno o semplici regole dettate dal buonsenso.

2) Comportamento da PK:
L'atteggiamento da Player Killer (PK) è il classico errore in cui possono cadere i Player che si giocano un allineamento malvagio. Si tratta di PG che vengono mossi con l'unica intenzione di uccidere altri personaggi senza alcuna logica o motivazione.

3) Metagame:
Il Metagame non è altro che l'utilizzo di informazioni pervenute in OFF nel proprio gioco ON, con l'unica intenzione di ottenere un vantaggi a scapito degli altri Player. Esempi di informazioni pervenute esclusivamente in Off possono essere i contenuti dei profili, la lettura di azioni mandate in chat in cui non si sta giocando, etc, sempre a patto che queste vengano giocate senza una regolamentare scoperta On Game.

4) Incoerenza:
All'interno del gioco ogni Player decide un allineamento iniziale per il proprio PG, ma ci sono certe situazioni in cui si tende a non seguire la coerenza del proprio personaggio per avere delle agevolazioni o non correre dei rischi. Si parla d'incoerenza nel momento in cui il proprio personaggio non agisce seguendo la sua consueta linea di pensiero, alternando determinati comportamenti a seconda dei casi e della convenienza. Riassumendo, è il classico caso in cui l'azione del personaggio non rispecchia il suo pensiero.

5) Spostamento errato da un'isola all'altra:
Consiste nel non seguire le regole base per gli spostamenti da un'isola all'altra (giocata di partenza e sbarco | tempo minimo di viaggio: 1 Giorno).


Le pene non vengono contemplate in questa Guida in quanto, caso per caso, tutto l'organo dell'Accademia valuta se punire o meno e quanti giorni di "blocco" assegnare, per poter migliorare il proprio gioco e rendere sano quello degli altri.

IMPORTANTE: Così come per i moderatori, prendersi gioco degli accademici che svolgono il loro "lavoro" è punibile, in quanto sia l'Accademia che la Moderazione sono organi istituiti dalla Gestione e, di essa, fanno le veci nei propri ambiti occupazionali.






Guida Precedente | Guida Successiva