Se continui a navigare per questo sito web, accetti l'uso di cookies.
Le Altre Razze
Umano | Crostaceo | Pinniforme | Squalo | Ittiospide | Multiarto | Uomo-Pesce | Angelo Terrestre | Antropomorfo | Angelo Celeste | Merfolk | Cyborg | Gigante |


Angelo Terrestre:

Razza in via di diffusione nella Grand Line dopo la scoperta e conferma dell'esistenza dell'isola del cielo SkyPiea, loro terra natale. Si riconoscono particolarmente per le piccole e soffici alette cresciute sulla schiena rispetto agli umani. Nient'altro, esteticamente, li differenzia dagli umani. Il loro stile di vita è certamente più vicino a quello nel cielo, ma molti si sono abituati a vivere nel Mare Blu. Nel combattimento possono essere molto abili, anche se la loro forza maggiore sta in particolari acrobazie in aria, particolarmente se aiutate da pattini Dial. Nelle altre attività sono come ogni normale essere umano che segue una determinata attitudine. Hanno vissuto centinaia di anni lontani dal Mare Blu e nella sua quasi venerazione (per il Warth, la terra). Negli ultimi tempi, hanno iniziato a diffondersi ed affiancare gli umani o le altre razze conosciute da più tempo in qualsiasi attività. Famosa, ma ancora poco diffusa per i suoi costi, la loro tecnologia avanzata di Dial.

Particolarità:
A parte l'aspetto fisico riguardante le ali, sono proprio come degli Umani, ma con una resistenza fisica maggiore per aver vissuto sempre con una forte pressione su di loro ed aria rarefatta, e quindi hanno anche sviluppato un'agilità superiore per acrobazie, sia nel combattimento che fuori. Da un certo punto di vista, hanno anche una certa attitudine alle nuove tecnlogie, come per i loro Dial.

Stile di gioco:
Sono come degli Umani, ma la loro storia porta a differenziarsi almeno nello stile comportamentale. Gli angeli nativi di SkyPiea non saranno dei grandi xenofili e nutreranno sempre un profondo rispetto ed amor di patria per la loro terra fatta di nuvole. In combattimento, a volte, le ali potranno essere un ingombro, essendo comunque una protuberanza in più dalla schiena, se non si riesce a sfruttare bene l'agilità naturale. Un discorso diverso per chi cercherà di nascondere la propria natura angelica con vestiti, perchè ali strette e tenute prigioniere possono anche rappresentare un fastidio in più.




Punti alla registrazione - Evoluzioni:

Douriki Img. Nome ForzaResistenzaMenteDestrezzaMiraSpirito
0
-
Angelo Terrestre +4+6+7+11+7+0
1000
-
Angelo Terrestre +5+5+5+5+5+5
2000
-
Angelo Terrestre +5+5+5+5+5+5
3000
-
Angelo Terrestre +5+5+5+5+5+5
4000
-
Angelo Terrestre +5+5+5+5+5+5
5000
-
Angelo Terrestre +5+5+5+5+5+5
6000
-
Angelo Terrestre +5+5+5+5+5+5
7000
-
Angelo Terrestre +5+5+5+5+5+5
8000
-
Angelo Terrestre +5+5+5+5+5+5
9000
-
Angelo Terrestre +5+5+5+5+5+5


Skill:

Jumping: Tecnica dell'Angelo che consente di incrementare l'altezza massima raggiungibile in un qualunque balzo (2 metri in piu' in tutti e tre i parametri di Salto), grazie ad un adeguato appoggio iniziale e ad un buon assetto aerodinamico dovuto alla propria struttura fisica. In questo modo si accelera' leggermente la dinamica del salto stesso.
Douriki apprendimento: 500

Survive: Tecnica dell'Angelo che consente di mantenere la calma e la tranquillita' anche nelle peggiori situazioni cosi' da riuscire a convivere piu' a lungo con date complicanze legate all'ambiente esterno. Un maggiore sviluppo del sistema nervoso permettera' un incremento della resistenza alle temperature estreme, perdite di sangue, bruciature, congelamenti o altri status fisici persistenti all'esterno del corpo. Tale mutamento non ridurra' in alcun modo i danni percepiti, bensi' servira' a non risentire di eventuali disturbi.
Douriki apprendimento: 800

Plumage Muscle: Tecnica dell'Angelo che consente di muoversi per un breve periodo con dei riflessi superiori al normale, grazie ad un maggior afflusso sanguigno nella muscolatura ed in particolare nelle gambe. Le proprie mosse diverranno cosi' piu' versatili.
Douriki apprendimento: 1000

Limb Flow: Tecnica dell'Angelo che consente di generare una folata di vento, grazie ad un colpo inferto con il braccio o con la gamba nel vuoto, indirizzandola verso un obiettivo mediante il movimento dell'arto. La corrente, dal diametro di 50 centimetri, consistera' in una prolungazione dell'arto mediante lo spostamento d'aria generato, che potra' causare danni da botta di lieve/media entita'; tecnica in particolare utile per bloccare i movimenti nemici grazie all'attrito del vento o per altri usi, valutando la situazione.
Douriki apprendimento: 1600

Wings Motion: Tecnica dell'Angelo che consente di produrre un maggiore attrito con l'aria sfruttando le proprie piccole ali (se libere da eventuali impedimenti) e di conseguenza atterrare da grandi altezze senza riportare ripercussioni fisiche. L'angelo potra' sfruttare lo stesso attrito durante il volo per far leggermente variare il movimento del corpo. Utile per eventuali schivate aeree.
Douriki apprendimento: 2100

Body Shelter: Tecnica dell'Angelo che consente di parare un qualsiasi colpo di arma bianca grazie alle percezioni maggiormente sviluppate, con l'ausilio delle sole mani e la possibilita' di effettuare prese su punti anche taglienti delle lame, e di usare entrambi i palmi con una delicatezza innata pur rischiando comunque un ferimento, a seconda dei casi.
Douriki apprendimento: 2600

Meimei: Tecnica dell'Angelo che consente di mettere in mostra tutta la velocita' derivata dalla propria muscolatura e ossatura leggera. Si potenzieranno e ingrosseranno le gambe, a tal punto che l'unico movimento sara' cosi' impercettibile che l'angelo scomparira' dalla vista altrui durante l'esecuzione della tecnica, escluso per persone con capacita' adeguate per percepire i suoi movimenti (si vedra' la scia dell'angelo su neve, sabbia, etc - se Destrezza avversaria superiore a quella dell'utilizzatore, allora si verra' visti sempre). L'angelo potra' compiere un movimento in linea retta ed al termine di questo potra' effettuare un colpo a piacere sull'avversario. Poco prima dell'attacco si ricomparira', dovendosi obbligatoriamente fermare davanti all'avversario a seguito dello spostamento. La gittata della tecnica si riferisce alla massima distanza percorribile con uno scatto (uno per turno).
Douriki apprendimento: 3000